TRIVAGO

Come Utilizzare Trivago Hotel Manager e che vantaggio offre agli albergatori

Trivago è un motore di ricerca, che permette di trovare facilmente tutti gli hotel convenzionati per ogni località e data. Per gli albergatori è uno strumento efficace, purché venga utilizzato correttamente. Trivago può essere essenziale nella gestione della propria struttura. Il sito infatti è tradotto in 29 lingue ed è utilizzato da migliaia di utenti in tutto il mondo. Questo significa che chiunque metta il proprio hotel su Trivago ha una maggiore possibilità di trovare i clienti. Trivago dal punto di vista del consumatore, permette di risparmiare moltissimo tempo e denaro, quindi è uno dei più gettonati del settore e riceve numerosissime visite ogni giorno. Ottimizzare la propria visibilità su questa piattaforma garantisce dunque maggiori introiti e un netto incremento del numero di clienti interessati.
Per ottimizzare la visibilità del proprio hotel su Trivago, un albergatore deve accedere all’area di amministrazione dedicata e fare attenzione ad alcuni punti fondamentali:

  • Contratto con una O.T.A.: è uno dei requisiti fondamentali per poter aprire un account su Trivago come proprietario di hotel. Un contratto con un’agenzia di viaggi online consente di poter sfruttare al massimo le potenzialità di Trivago; alcuni esempi sono booking.com o expedia.com.
  • Compilare il proprio profilo con grande attenzione: inserire tutte le informazioni possibili aiuta i clienti non solo a notare la vostra struttura tra le molte altre presenti sulla piattaforma, ma anche a considerarla la migliore. Più informazioni vengono inserite, maggiore sarà la propensione del cliente a fidarsi e ad apprezzare la vostra struttura. Considerate anche che Trivago è multilingua, quindi tradurre le informazioni in più lingue utilizzando strumenti idonei, amplia notevolmente il bacino di utenti potenziali.
  • Risposte rapide alle recensioni: inutile procrastinare, risposte tempestive fanno sentire il cliente più seguito e curato. Questo rende la struttura degna di nota, e il ranking che ne deriva è nettamente positivo.
  • Tariffe competitive: monitorate i prezzi delle altre strutture, evitando così di risultare poco convenienti. Offrire il giusto prezzo è la strategia migliore e a lungo termine ripaga più della selezione verso un numero di clienti minore ma con prezzi più elevati.
  • Foto di ottima qualità: questa parte viene spesso trascurata, ma è assolutamente fondamentale. I clienti valutano in una frazione di secondo la qualità del prodotto che vedono. Immagini poco rappresentative o di basso livello possono spingere i clienti a preferire altre strutture.